Perchè la tua comunicazione influenza il tuo successo?

Se quello che vuoi è un business di successo, devi sapere che i tuoi comportamenti e i tuoi schemi comunicativi sono il risultato dei tuoi schemi di pensiero e delle tue rappresentazioni interiori della realtà e possono favorire oppure ostacolare il raggiungimento dei tuoi risultati e di ciò che desideri: scoprirne il funzionamento ed avere una comunicazione più consapevole ti mette nella condizione di poterli modificare per realizzare i tuoi obiettivi (…non solo di business!)

Per chiarirti meglio la connessione esistente tra schemi mentali e comunicazione, ho scelto di prendere dalla PNL (Programmazione Neuro Linguistica)… non spaventarti, non sarà nulla di strettamente scientifico, anzi. Probabilmente ti appassionerai anche tu a scoprire il funzionamento di certi schemi mentali e meccanismi che mettiamo in atto quando ci relazioniamo con gli altri, il più delle volte spesso inconsapevolmente.

Ci sei? Cominciamo!

Come rendere più efficaci i tuoi schemi comunicativi attraverso la PNL 

Per prima cosa, naturalmente, ti dico cos’è la Programmazione Neuro Linguistica: i nostri comportamenti e i nostri modi di comunicare rispondono a determinati schemi di pensiero assimilabili ai programmi di un computer. La PNL è un insieme di tecniche, strumenti e approcci volti a modificare tali schemi di comportamento e di comunicazione al fine di aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi e ad ottenere quindi effettivamente ciò che desiderano. 

Lo scopo della PNL è perciò quello di migliorare in sostanza la comunicazione, cambiare comportamenti e credenze e facilitare la riproduzione di comportamenti vantaggiosi all’occorrenza. 

Su cosa si basa? 

Sul presupposto che ogni evento esterno costituisca uno stimolo informativo che noi elaboriamo attraverso i nostri cinque sensi fino a produrre una rappresentazione interiore, un’ immagine mentale di ciò che pensiamo di aver percepito attraverso i sistemi sensoriali. Questa immagine mentale influenza il nostro stato, positivamente se la percepiamo come gradevole, negativamente se la percepiamo come sgradevole. 

Perchè è importante tutto questo?

Perchè le tue rappresentazioni interiori condizionano i tuoi comportamenti e i tuoi comportamenti condizionano a loro volta i tuoi risultati. 

Quanto è importante?

Nella misura in cui per te è importante ottenere risultati migliori, più velocemente. 

Funziona?

Sperimenta!

Il nostro umore si riflette sul corpo: se vuoi sapere come si sente chi hai di fronte, osservalo

Dopo essere stati percepiti dai nostri sensi, gli stimoli informativi (ossia gli eventi esterni) vengono per così dire “filtrati” internamente e danno vita ad una rappresentazione interiore: l’immagine mentale, cioè, di quello che pensiamo di aver percepito. 

Questa immagine andrà ad influenzare il nostro stato: positivamente o negativamente, a seconda che quell’immagine ci risulti piacevole o spiacevole. 

Tutto questo si riflette sul nostro corpo, alterando la nostra respirazione, ad esempio, o influenzando la nostra postura. 

Questo significa che le rappresentazioni mentali, il nostro stato e la nostra fisiologia sono aspetti strettamente correlati. 

E’ pertanto possibile ragionare anche all’inverso, e cioè: intervenendo sul mio corpo, ad esempio, posso produrre modificazioni del mio stato emotivo. 

Una persona a me molto cara, nei momenti di maggiore sconforto, usava sempre dirmi: 

“Forza, testa alta, spalle basse e petto in fuori”. Sembra una stupidaggine, ma per me non lo è. 

Provaci, in questo istante. Tira su la testa, porta giù le spalle e il petto in fuori. Aggiungici un bel respiro. Fatto? E, dimmi, non hai percepito qualcosa dentro mentre lo facevi? 

Gli sportivi sono i testimoni perfetti di come ci si senta più “positivi” dopo un allenamento. 

E io onestamente condivido in pieno.

Perché è importante riconoscere la stretta connessione tra le nostre rappresentazioni interne, il nostro stato emotivo e la nostra fisiologia?

Perché i nostri comportamenti sono influenzati da questi tre elementi e influenzano a loro volta i risultati che otteniamo, gli obiettivi che raggiungiamo.  

Esercizio per te:

Se ti va di verificare questa connessione, ti lascio un simpatico e semplice esercizio. 

Scegli una persona a te vicina o che comunque vedi regolarmente. 

Prova a capire di che umore è osservando i segnali fisiologici: la sua postura, il tono di voce, l’espressione del viso. Annotali. Fallo per i prossimi due giorni. Nota le differenze. E verifica tu stesso la corrispondenza tra ciò che hai osservato e la realtà. 

Piccola nota nella tua strada verso il successo: i tuoi comportamenti condizionano i tuoi risultati.

La PNL parte dal presupposto che rappresentazioni mentali, stati emotivi e fisiologia siano connessi tra loro. Che influenzano il nostro comportamento e che il nostro comportamento a sua volta condiziona il raggiungimento dei nostri risultati. 

Uno degli scopi della PNL è quello di aiutare le persone a modificare i propri comportamenti perché riescano ad ottenere i risultati che desiderano. 

Il primo comportamento alla base del successo nel raggiungimento di un risultato è la definizione del tuo obiettivo: dove stai andando, cosa vuoi ottenere e perchè.

Ti sarà capitato di sentirlo già miliardi di volte, lo so, ma non è mai abbastanza: 

che sia un obiettivo di business, personale o di performance, deve essere ben definito perché tu possa avere la concreta possibilità di raggiungerlo. 

Perché è importante stabilire i tuoi obiettivi?

  1. per avere una direzione da seguire
  2. per focalizzare al meglio le tue risorse, la tua attenzione e le tue energia
  3. per essere efficace e produttivo, riducendo al minimo il tuo spreco di tempo 
Ti propongo un altro piccolo esercizio:

Prendi carta e penna e metti giù i tuoi obiettivi, almeno alcuni. 

Possono avere a che fare con la tua salute, con la tua famiglia, con il tuo lavoro, con i soldi. 

Insomma, senza stare lì a pensarci troppo, prendi un foglio e fai il tuo elenco.

Fatto? Bene, tienilo da parte per un secondo, lo riprenderemo a breve.  

La definizione dei propri obiettivi è un aspetto chiave di ogni comunicazione consapevole.

Per arrivare dove vuoi devi innanzi tutto stabilire la tua meta. Poi, capire qual è il percorso migliore per raggiungerla. 

La PNL si propone in sostanza di favorire questo processo. 

Nello specifico, utilizzando i termini propri della PNL, più che di obiettivo si parla di “risultato ben formulato”. 

Cosa significa? 

Che i nostri obiettivi devono essere formulati in un certo modo per facilitarne la realizzazione. 

Ecco le caratteristiche a cui rispondono obiettivi ben formulati: 

  1. devono essere espressi in positivo 
  2. devono essere specifici e misurabili in modo che tu possa sapere – senza se e senza ma – di averlo raggiunto
  3. devono avere un termine di tempo, una scadenza
  4. devono essere sotto la tua influenza 
  5. devono essere ecologici, ossia le sue conseguenze devono essere accettabili per le persone che ti stanno intorno e gli effetti positivi a lungo termine compenseranno di gran lunga qualsiasi conseguenza negativa a breve termine
  6. devono valere il tuo tempo, i tuoi soldi, le tue energie
  7. devono essere realistici 
  8. esprimili al presente, come se si fossero già realizzati

E’ il 10 Agosto 2021. Ho 20 clienti per i quali curo progetti di story branding. Ho raggiunto un guadagno mensile netto di 3500 Euro. Mi sento sicura di me e sulla strada giusta. 

Sono in forma. Continuo ad allenarmi 4 volte a settimana. 

La mia gestione del tempo è migliorata. Lavoro 6 ore al giorno. Un fine settimana al mese lo trascorro fuori con mio figlio Manuel. 

Questo è un esempio di obiettivi formulati correttamente. 

Riprendi ora il tuo elenco. 

Confronta gli obiettivi che avevi trascritto con le caratteristiche che ti ho elencato: 

le hai rispettate? Se non fosse così, non preoccuparti, ci siamo passati tutti! 

Quello che puoi fare ora è provare a riformularli nella maniera corretta. 

Vedrai la tua prospettiva cambiare e ti sembrerà tutto più fattibile. Te lo giuro! 

Se sei tra quelli che amano sperimentarsi e sperimentare, avrai sicuramente almeno provato a fare questo piccolo esercizio. Ti va di lasciarmi un tuo feedback?  Ti aspetto nei commenti!

Qualunque sia il tuo settore, la comunicazione gioca un ruolo importante. Per una consulenza sulle tue strategie attuali, consulta la sezione dei servizi…potresti trovare ciò che cerchi!

1 commento su “Perchè la tua comunicazione influenza il tuo successo?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *